Linfoma felino

Il linfoma felino è un tipo di tumore ricorrente nei gatti. E’ causato dalla proliferazione di linfociti maligni (un particolare tipo di globuli bianchi) che possono localizzarsi in torace, reni, naso, pelle, midollo spinale, tratto gastroenterico. Esistono diversi sistemi di classificazione del linfoma felino in base: al grado di malignità (alto grado, grado intermedio, basso grado); alla localizzazione; al tipo di cellule coinvolte (linfociti T, linfociti B). Spesso i gatti si presentano alla visita veterinaria con segni clinici quali depressione del sensorio, letargia, vomito, perdita di peso e diminuzione dell’appetito.

LE TERAPIE POSSIBILI

La chemioterapia è il trattamento di elezione per il linfoma felino. Esiste un’ampia gamma di farmaci chemioterapici che possono essere utilizzati in combinazione tra di essi per contrastare questa malattia. Il cortisone, impiegato con farmaci chemioterapici, può migliorare la qualità e la durata della vita del gatto. Sebbene non ci sia una cura definitiva per il linfoma, è possibile ottenere una remissione dei sintomi della malattia.

LA PROGNOSI

Circa il 75% dei gatti trattati può ottenere una remissione della malattia ma, sfortunatamente, il tempo medio di sopravvivenza è di soli 6 mesi poiché la maggior parte dei soggetti tende alla ricaduta. I gatti non curati possono sopravvivere per periodi molto brevi (4-6 settimane). Anche la sola terapia nutrizionale di supporto e l’uso del cortisone possono contribuire al miglioramento delle condizioni di vita a l progredire della malattia.
E’ importante studiare un piano di trattamento personalizzato per rallentare la progressione della malattia.

I SINTOMI

Quali sintomi possono accompagnarsi al progredire della malattia?

Stadio iniziale:

Diminuzione dell’appetito
Vomito
Diarrea
Ingrossamento dei linfonodi
Letargia
Perdita di peso
Febbre
Infezioni agli occhi

Stadio avanzato:

Persistenza dei sintomi dello stadio iniziale
Letargia, depressione del sensorio
Tendenza all’isolamento
Disfunzioni d’organo
Presenza di masse tumorali
Costipazione causata dalla disidratazione
Difficoltà respiratorie
Presenza di liquido nei polmoni o in torace
Distensione addominale
Anoressia

Richiedi la visita a casa tua

Sai già quello che ti serve? Scrivici riempiendo il form di prenotazione.