Osteoartrite

NEL CANE E NEL GATTO

L’osteoartrite, meglio conosciuta come malattia degenerativa articolare, è una delle cause più comuni di zoppia negli animali. Essa è causata da un deterioramento delle cartilagini articolari con conseguente dolore e perdita di motilità delle articolazioni. La cartilagine è un tessuto speciale, liscio e molto elastico, che permette lo scorrimento nelle articolazioni, senza attrito. La distruzione della cartilagine determina un incremento dell’attrito e dell’infiammazione nell’articolazione colpita. L’infiammazione, se persiste, determina un’erosione dell’osso sottostante ed un conseguente danno cronico articolare che esita nella formazione di nuovo tessuto osseo (osteofiti). Tale processo incrementa il dolore articolare peggiorando la motilità dell’articolazione colpita.

Col tempo, la cartilagine può essere completamente erosa esponendo l’osso sub condrale. Poiché questa parte dell’osso è molto ricca di terminazioni nervose, il dolore che si genera è molto  intenso con conseguente ed evidente zoppia. La malattia è molto più comune negli animali in sovrappeso che in quelli che sono nel loro peso forma.

LE TERAPIE POSSIBILI

L’obiettivo della terapia è quello di eliminare la causa sottostante l’osteoartrite, riducendo l’infiammazione, il dolore e la perdita della mobilità articolare. Il trattamento include un piano dietetico che porti alla riduzione del peso, oltre ad una terapia farmacologica mirata ad alleviare l’infiammazione ed il dolore. Inoltre, la correzione chirurgica di problemi ortopedici sottostanti può rallentare l’evoluzione del processo di osteoartrite.
La riduzione del peso corporeo gioca un ruolo fondamentale nel miglioramento del dolore e nella gestione del paziente con osteoartrite, ancor più che ogni terapia farmacologica. Un moderato esercizio fisico può dare notevoli miglioramenti in questa patologia, mentre l’attività fisica intensa peggiora nettamente il dolore e l’infiammazione articolare. Un miglioramento dell’ambiente in cui l’animale vive, come ad esempio l’uso di un tappeto su un pavimento liscio, di rampe al posto di scale, ecc. riduce notevolmente lo stress articolare. Infine, ci sono molti farmaci ed integratori che possono adeguatamente alleviare il dolore dell’osteoartrite, così come l’agopuntura, le infiltrazioni intrarticolari, il massaggio e la riabilitazione possono dare beneficio

LA PROGNOSI

Un animale adeguatamente trattato per osteoartrite può vivere bene con una condizione di dolore accettabile. Tuttavia ci sono casi in cui, nonostante le terapie, il dolore non è sufficientemente controllato e l’animale può vivere il resto della propria vita con una zoppia marcata. E’ importante studiare un piano di trattamento personalizzato per rallentare la progressione della malattia.

I SINTOMI

Quali sintomi possono accompagnarsi al progredire della malattia?

Stadio iniziale:

Ridotta attività
Zoppia, rigidità articolare
Aumento del peso
Riluttanza a camminare e salire le scale
Lentezza nei movimenti/difficoltà nel rimanere sdraiato

Stadio avanzato:

Persistenza dei sintomi dello stadio iniziale
Anoressia
Atrofia muscolare/perdita di peso
Piaghe da decubito
Costipazione
Continuo ansimare
Incapacità ad alzarsi

Richiedi la visita a casa tua

Sai già quello che ti serve? Scrivici riempiendo il form di prenotazione.