Sindrome Vestibolare

NEL CANE E NEL GATTO

Un sistema vestibolare normale aiuta il cervello a capire se stiamo in piedi, seduti, sdraiati, se stiamo per cadere, se ci muoviamo in circolo… Inoltre, il suo normale funzionamento è fondamentale per mantenere il corpo in equilibrio e la testa orientata correttamente. Il sistema vestibolare si compone di nervi che partono dal tronco encefalico e continuano fino all’orecchio interno. Le malattie del sistema vestibolare compromettono la capacità del cervello di valutare e di correggere le anomale posizioni del corpo nello spazio. I disordini del sistema vestibolare si distinguono in anomalie periferiche o centrali. Le malattie del sistema vestibolare centrale includono anomalie a carico del tronco encefalico, mentre le malattie vestibolari periferiche riguardano patologie a carico dell’orecchio interno come, ad esempio, un’infiammazione acuta.

La sindrome vestibolare è una malattia comune nel cane anziano e, molto spesso, le cause rimangono sconosciute. Questa condizione viene chiamata ‘sindrome vestibolare idiopatica.

LE TERAPIE POSSIBILI

Se le cause sono legate a patologie dell’orecchio interno si cerca di curarle con appositi procedimenti antinfiammatori, se invece si tratta di una forma idiopatica, le terapie sono di sostegno e non curative.

LA PROGNOSI

Un trattamento personalizzato può rallentare la progressione della malattia.

I SINTOMI

Quali sintomi possono accompagnarsi al progredire della malattia?

Stadio iniziale:

difficoltà alla stazione in piedi
testa girata da un lato
nistagmo
inappetenza
depressione

Richiedi la visita a casa tua

Sai già quello che ti serve? Scrivici riempiendo il form di prenotazione.